Siamo l’unica azienda italiana del settore alimentare tra le pagine più seguite su Google Plus

Gli utenti internet di Google Plus preferiscono le categorie che trattano tematiche di tecnologia, divertimento e notizie. Per questo spicca ancora di più che, affianco a quelle di giornali, information technology, musica e tempo libero, ci siamo noi, tra le pagine più seguite.

La nostra presenza sul web si fa sempre più consistente: nel 2012 decidiamo di essere presenti su Google Plus (Google +), il social network ad iscrizione gratuita sviluppato da Google, su Facebook e Twitter. Gli utenti che hanno deciso di includerci tra le proprie cerchie su Google + superano quota 40.000: il numero conferma  il primato di Rovagnati nel settore alimentare sul social network e contribuisce a determinare un elevato gradimento sugli altri principali social media.

 

 

Il vantaggio concreto che ricaviamo dalla nostra attività sui social network è il riscontro immediato dei nostri clienti: questi possono infatti comunicarci i loro commenti diretti e allo stesso modo l’azienda può rispondere alle loro domande, soddisfare le loro curiosità, con una comunicazione facile e veloce.

L’intenzione è quindi di continuare con nuovi progetti sulla strada di internet e avvicinarci ancora di più ai nostri clienti.

Share on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0